Salta la navigazione

 

La Direzione Generale

Il Dir. Generale: Dott. Peter Assembergs

 

 

 
 
 
Tel. Segreteria: 0363/424001
Fax: 0363/424210
Email: direzione_generale@asst-bgovest.it
 

Il Direttore Generale

 

Tutti i poteri di gestione, nonché la rappresentanza legale dell’Azienda Socio Sanitaria, sono riservati al Direttore Generale.

Al Direttore Generale vengono assegnati dal livello regionale gli Obiettivi di Mandato, Strategici e Operativi finalizzati prevalentemente al mantenimento della salute dei cittadini, all’accessibilità dei servizi, al governo dei tempi di attesa e alla corretta gestione del budget; gli stessi sono oggetto di valutazione secondo indicatori di risultato relativi a efficienza, efficacia, qualità, appropriatezza ed economicità delle prestazioni e dei servizi erogati.

 

Sulla base di quanto previsto dal d.lgs. n. 502/1992 e dalla L.R. 33/09, si ricorda che il Direttore Generale, in particolare:

- Adotta l'atto di organizzazione aziendale, nel rispetto dei principi e criteri previsti da disposizioni regionali, nel quale sono individuate le strutture operative dotate di autonomia gestionale o tecnico professionale, soggette a rendicontazione analitica;

- È responsabile della gestione complessiva e nomina i responsabili delle strutture organizzative;

- È coadiuvato dal Direttore Amministrativo, dal Direttore Sanitario e dal Direttore Socio Sanitario e si avvale del Collegio di Direzione per le attività indicate all'art. 17 del predetto d.lgs.;

- Costituisce, insieme al Direttore Amministrativo, al Direttore Sanitario e al Direttore Socio Sanitario, la Direzione Strategica Aziendale. Tale Direzione non si configura come un’articolazione organizzativa dell’Ente interessato;

- Nomina il Direttore Amministrativo, il Direttore Sanitario ed il Direttore Socio Sanitario che partecipano, unitamente al medesimo Direttore Generale, che ne ha la responsabilità, alla direzione dell'Ente, assumono diretta responsabilità delle funzioni attribuite alla loro competenza e concorrono, con la formulazione di proposte e pareri, alla formazione delle decisioni della Direzione Generale;

- Ha la rappresentanza legale dell'Ente (fatto salvo quanto previsto statutariamente e normato a livello nazionale per gli IRCCS di diritto pubblico) nonché tutti i poteri di gestione e gli compete, in particolare, anche attraverso l'istituzione del servizio di controllo interno, la verifica, mediante valutazioni comparative dei costi, dei rendimenti e dei risultati, della corretta ed economica gestione delle risorse attribuite ed introitate, nonché l'imparzialità ed il buon andamento dell'azione amministrativa;

- Riceve le osservazioni, opposizioni, denunce o reclami relativi alle prestazioni di assistenza sanitaria, provenienti dall’interessato, dai suoi parenti o affini, dagli organismi di volontariato o di tutela dei diritti, accreditati presso la regione, da presentarsi entro 15 giorni dal momento in cui l'interessato abbia avuto conoscenza dell'atto o comportamento che ne costituiscono oggetto; il Direttore Generale decide in via definitiva o comunque provvede entro 15 giorni dal ricevimento.

 

La Delega

Sono di esclusiva competenza del Direttore Generale le attività più propriamente "di controllo e governo", mentre sono delegabili o attribuite per norma, regolamento, ovvero dallo stesso Piano di Organizzazione Aziendale, ai vari livelli della dirigenza le funzioni “di gestione” . La delega contiene i limiti di esercizio e di tempo della stessa.

 

L'ORGANIGRAMMA
UOC Gestione Operativa
UOS Servizio Ingegneria Clinica
UOC Direzione Professioni Sanitarie e Sociali
UOS Servizio sicurezza porevenzione e  protezione
UOC Sviluppo Strategico ed Innovazione Organizzativa
UOS Controllo di Gestione
UOS Progressione e sviluppo del capitale umano
 
 
 

 

Copyright © 2006 Azienda Socio Sanitaria Territoriale di Bergamo Ovest. - C.F. e P.IVA 04114450168
XHTML 1.0WAI-AA