Salta la navigazione

 

Chi si può vaccinare e come

 

Il piano nazionale di vaccinazione per il COVID-19 è partito il 27 dicembre 2020 e si articolerà in più fasi.

Abbiamo iniziato proteggendo gli operatori sanitari e sociosanitari, il personale e gli ospiti delle RSA. Abbiamo poi proseguito con il personale sanitario non afferente alle ASST (LLPP) .

In questa fase, chiamata FASE 1 BIS, stiamo vaccinando gli anziani over 80 e gli ospiti delle strutture psichiatriche.

Dal 2/4 sarà possibile prenotare direttamente per la fascia 75-79 anni

Dall'8/4 sarà possibile prenotare direttamente per la fascia 74-70 anni

Dal 7/4 anche gli Over 80 che non avessero precedentemente aderito alla campagna vaccinale potranno aderire con il sistema di Poste Italiane.

Dal 19/4 sarà possibile prenotare direttamente per la fascia 69-65 anni

Dal 22/4 sarà possibile prenotare direttamente per la fascia 64-60 anni.

Dal 28/04 sarà possibile prenotare direttamente per la fascia 59-50 anni con almeno una esenzione per patologia.

Dal 1°/05 sarà possibile prenotare direttamente per la fascia 49-16 anni con almeno un'esenzione per patologia

Dal 10/05 sarà possibile prenotare direttamente per la fascia d'età 59-50 anni (compreso l'anno 1971)

Dal 13/05 potrà accedere alla piattaforma di prenotazione il personale scolastico docente e non docente (con autocertificazione).

Dal 20/05 sarà possibile prenotare direttamente per la fascia d'età 40-49 anni (compreso l'anno 1981)

Dal 27/05 sarà possibile prenotare direttamente per la fascia d'età 30-39 anni (compreso l'anno 1991)

Dal 02/06 sarà possibile prenotare direttamente per tutte le fasce d'età maggiori di 12 anni, compresi i cittadini iscritti all'A.I.R.E.

 

 


 

ESTREMAMENTE VULNERABILI

 

Persone estremamente vulnerabili in carico alle nostre strutture ospedaliere di Treviglio e Romano di L.dia

(diabetici, oncologici, nefropatici/dializzati, scompenso cardiaco, BPCO, reumatologici, ecc)

 

Dal 18 marzo le persone con elevatissima fragilità (diabetici, oncologici, nefropatici/dializzati, scompenso cardiaco, BPCO, reumatologici, ecc) in cura presso i nostri centri specialistici vengono contattate telefonicamente dal personale incaricato della struttura per fissare l’appuntamento. Se non siete ancora stati chiamati contattate il vostro centro di riferimento o scrivete alla mail: info_vaccini@asst-bgovest.it

Per quanto riguarda gli estremamente vulnerabili appartenenti alle seguenti categorie:

  • diabetici in terapia con almeno due farmaci
  • malattie cardiocircolatorie (scompenso cardiaco)
  • malattie respiratorie (BPCO)
  • malattie autoimmuni (pazienti reumatologici)

possono prenotarsi sulla nostra app https://prenotavaccino.app , selezionando il proprio appuntamento presso il centro vaccinale di Antegnate. Infatti, i pazienti in carico agli specialisti di ASST Bergamo Ovest troveranno, da lunedì 12/04, già prevaricati i propri codici fiscali con i quali autenticarsi al sito.

Resta comunque la possibilità di prenotarsi anche sul sito https://www.prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it (e le altre modalità di Poste Italiane), unica possibilità di prenotazione per chi non fosse seguito da alcuna struttura ospedaliera.

 

 

*************************************************************

 

Persone estremamente vulnerabili non in carico a strutture ospedaliere o grave disabilità (Legge 104 art.3 comma 3)


A partire dal 9 aprile i pazienti in condizioni di estrema vulnerabilità non in carico ad una struttura ospedaliera o con disabilità grave, ai sensi della L.104/92, art. 3, comma 3, potranno prenotare la vaccinazione anti Covid-19 sulla piattaforma online dedicata https://www.prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it.

Le persone non in grado di spostarsi autonomamente, a causa di certificati impedimenti allo spostamento, quindi impossibilitati a recarsi presso i centri vaccinali territoriali, possono prenotare la vaccinazione direttamente sulla piattaforma online dedicata indicando la necessità di essere vaccinati al proprio domicilio.

 

TABELLA 1 MINISTERIALE -  PAZIENTI ESTREMAMENTE VULNERABILI

 

Nel caso il cittadino non riuscisse a prenotare, dovrà rivolgersi al proprio medico di medicina generale che segnalerà il suo nominativo all'ATS per la prenotazione, una volta verificato che risulti in possesso dei requisiti previsti per pazienti in condizioni di estrema vulnerabilità non in carico ad una struttura ospedaliera o con disabilità grave, ai sensi della L.104/92, art. 3, comma 3.

Se il cittadino è estremamente vulnerabile e appartenente ad una delle patologie sotto elencate, può vaccinare anche i conviventi (fino a 3).

 

I conviventi dovranno portare l'autocertificazione compilata all'atto della vaccinazione.

 

**************************************

Qui potrete trovare maggiori informazioni

e i riferimenti dei VAX Manager dell'ATS

mail e telefono per eventuali quesiti.

**************************************

 

 

 

DISABILI GRAVI

 

Anche i Disabili gravi e i propri caregiver con autocertificazione potranno essere vaccinati (i caregivers e i conviventi potranno prenotarsi dal 16/4).

 

I pazienti con disabilità grave, ai sensi della L.104/92, art. 3, comma 3, possono prenotare la vaccinazione anti Covid-19 sulla piattaforma online dedicata https://www.prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it.


Le persone non in grado di spostarsi autonomamente, a causa di certificati impedimenti allo spostamento, quindi impossibilitati a recarsi presso i centri vaccinali territoriali, possono prenotare la vaccinazione direttamente sulla piattaforma online dedicata indicando la necessità di essere vaccinati al proprio domicilio.


I disabili gravi, a partire dal 16/4 potranno prenotare per la vaccinazione anche i propri conviventi/caregivers (fino ad un massimo di 3). Si raccomanda di precompilare l'autocertificazione.

I soggetti disabili gravi ai sensi della L.104/92, art. 3, comma 3, che non riescono ad accedere alla piattaforma di prenotazione perché non inseriti nelle liste trasmesse da INPS potranno accedere successivamente chiamando il call center 800/894545 e fornendo all’operatore telefonico i seguenti dati:

 

  •     Tessera Sanitaria
  •     Codice Fiscale
  •     Nome Cognome
  •     Data di nascita
  •     Categoria (disabile grave L.104/92, art. 3, comma 3)
  •     Numero di Cellulare
  •     Provincia, Comune e CAP di residenza/domicilio
  •     Indirizzo di residenza/domicilio


Dopo 24/48 ore il cittadino potrà prenotare l’appuntamento attraverso la piattaforma dedicata prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it, per sé e per i propri caregiver/conviventi (possibilità di indicare massimo 3 persone tra caregiver e conviventi).

Il giorno della vaccinazione la persona con disabilità grave dovrà presentare copia del certificato di disabilità (verbale) rilasciato dall’INPS. I caregiver/conviventi dovranno essere muniti di apposita autocertificazione.

Si ricorda che le dichiarazioni mendaci, la falsità nella formazione degli atti e l'uso di atti falsi comportano l'applicazione delle sanzioni penali previste dal DPR 445/2000.

 

ALLERGICI

Ecco come fare se sei un soggetto allergico.

 

 

 

Sedi Vaccinali

 

  • Pala Spirà - Via Sant'Antonio 22 - 24050 Spirano (BG) - Attivato il 16/2
  • Antegnate Gran Shopping- Via del Commercio, 3 - 24051 Antegnate (BG) - Attivato il 26/2
  • TreviglioFIERA - Ingresso da Via Casirate Vecchia - 24047 Treviglio (BG) - Attivato il 1°/3
  • CUS - Centro Universitario Sportivo Bergamo - Via Kennedy 24044 Dalmine (BG) - Attivo dal 15/3

 

  • dal 24/04/2021 lo IOB - Policlinico Ponte San Pietro gestisce interamente il CVT del Centro Commerciale Il Continente. Via Strada Regia - SS 342 Briantea 24030 - Mapello - Attivo dal 26/3

 

Indicazioni per il giorno del vaccino

 

Si prega i cittadini di rispettare rigorosamente il giorno e l'orario indicato nell'SMS / Mail o telefonata. Presentarsi circa 15 minuti prima dell'orario stabilito.

Si prega di portare con sè la Tessera sanitaria, un documento d'identità e scaricare il consenso informato e la scheda anamnestica sotto riportate, precompilandole al proprio domicilio.

 

Vanno inseriti in modo preciso:

- elenco farmaci assunti

- elenco patologie

 

 

 

 

 

Consensi informati

 

Scheda anamnestica unica per tutte le tipologie di vaccino

Consenso vaccinale unico - maggiorenne - per tutte le tipologie di vaccino

Consenso vaccinale unico - minorenne -


ASTRAZENECA

Nota informativa vaccino Astrazeneca/Vaxzevria

  • La data del richiamo è indicata sul modulo consegnato al termine della prima dose.

MODERNA

Nota informativa vaccino Moderna

  • Richiamo previsto dopo 28 giorni (es. 1° dose Lunedì 1/3 - 2° dose Lunedì 29/3) fino al 09/05 (data prima dose)
  • Dal 10/05 richiamo dopo 35 giorni (es. 1° dose Lunedì 10/5 - 2° dose Lunedì 14/06)

 

PFIZER
Nota informativa vaccino Pfizer

  • Richiamo previsto dopo 21 giorni (es. 1° dose Lunedì 1/3 - 2° dose Lunedì 22/3)  fino al 09/05 (data prima dose)
  • Dal 10/05 richiamo dopo 35 giorni (es. 1° dose Lunedì 10/5 - 2° dose Lunedì 14/06)

 

JASSEN

Nota informativa Vaccino COVID-19 Janssen (Johnson & Johnson) (monodose)

 

 

 

 

 

2° DOSE

 

La data della 2° dose sarà comunicata  al termine della vaccinazione poichè dipende dal vaccino inoculato: non va, perciò, riprenotato un nuovo appuntamento per la 2° dose.

 

Ricordiamo, inoltre, che NON E' POSSIBILE cambiare la data della 2° inoculazione (le note AIFA citano che è possibile solo in concomitanza di grave patologia concomitate la somministrazione della II dose).

Copyright © 2006 Azienda Socio Sanitaria Territoriale di Bergamo Ovest. - C.F. e P.IVA 04114450168
XHTML 1.0WAI-AA